Il Mobility Booklet

Il Mobility Booklet

Obiettivi dello strumento

L’implementazione del Mobility Booklet permette ai partecipanti di riflettere sulle competenze che possono essere consolidate durante il periodo di mobilità, prima della partenza e così costruire un progetto coerente.

Inoltre, si tratta di un portfolio/cartella contenente tutti i documenti pratici e utili e le informazioni per il soggiorno all’estero.

Infine, è un modo per promuovere e mettere in rilievo l’esperienza acquisita attraverso la preparazione della mobilità.

Il Mobility Booklet è uno strumento di supporto educativo creato da ADICE nel 2008.

Raccoglie in una cartella diversi moduli utili per la preparazione della mobilità internazionale e per il rientro. Tutte le fasi descritte sotto corrispondono allo schema pedagogico standard per un progetto di mobilità sviluppato con ADICE, il Mobility Booklet viene implementato sulla base del passaporto della mobilità prima menzionato.

Il Mobility Booklet è così suddiviso:

  • Parte 1: Passaporto di Mobilità; Foglio n 1: Curriculum Vitae; Foglio n 2: Lettera di presentazione; Foglio n 3: Test linguistici; Foglio n 4: Il mio progetto
  • Foglio n 5: Paese ospitante e contesto Foglio n 6: Quiz Europa Online Foglio n7: Discovery Day
  • Foglio : Convalida del passaporto Parte 2: Diritti e doveri del Mobility agreement
  • Guida della assicurazione
  • Diritti e doveri degli attori della mobilità
  • Parte 3: Formazione pre-partenza
  • Presentazione della formazione e strumenti pedagogici
  • Parte 4: Conclusione del progetto
  • Foglio: Contratti del Progetto
  • Parte 5: Follow-up/Valutazione/Capitalizzazione
  • Follow-up
  • Cosa posso fare dopo la mia esperienza di mobilità? Europass/Youthpass

Tipo di mobilità cui si rivolge

Il Mobility Booklet è pertinente a qualsiasi tipo di mobilità, in ogni settore, campo di attività o formazione.

Chi è l’utente?

L’utente principale è il partecipante a un progetto di mobilità internazionale sotto la supervisione del project manager.

Il Mobility Booklet può essere presentato a ogni datore di lavoro o a ogni organizzazione ospitante a dimostrazione del coinvolgimento del partecipante al progetto.

Come compilarlo?

Il Mobility Booklet viene compilato dal partecipante (moduli scritti) durante il corso della sua preparazione alla mobilità sotto la supervisione del project manager.

In qualità di proprietario del mobility booklet, può personalizzarlo come vuole per promuovere il processo di mobilità.

Pratica consueta connessa a questo strumento

Il Mobility Booklet raccoglie tutte le informazioni utili raccolte dal partecipante durante la fase di preparazione.

È uno strumento interessante per la promozione dell’esperienza all’estero, come un allegato della candidatura per un lavoro o durante un colloquio di lavoro per descrivere l’esperienza. Inoltre, tutti i moduli sono pronti per essere condivisi con l’organizzazione ospitante.

Immagini ed esempi

livret-de-mob-1 livret-de-mob-2

Informazioni aggiuntive

Il Mobility Booklet viene implementato sulla base del passaporto di mobilità.

Maggiori informazioni: adice@adice.asso.fr