Il Portfolio delle Competenze

L’intento del portfolio delle competenze è quello di servire come cornice per l’autovalutazione, la pianificazione della carriera e la preparazione per i colloqui di lavoro. È ideato per aiutare i giovani che partecipano ai progetti di mobilità internazionale perché documenta le abilità acquisite durante il programma di mobilità. È una documentazione personale dei risultati, quindi deve riflettere reali abilità, capacità e risultati.

Un’esperienza di mobilità è il modo migliore di crescere personalmente e professionalmente. Infatti, un’esperienza di volontariato o di lavoro all’estero ha un valore aggiunto, perché si svolge in contesti culturali diversi, mettendo di fronte ai propri limiti e permettendo di capire come superarli e potenziare le proprie abilità. Molti giovani non categorizzano mai ciò che sanno in termini di conoscenza e abilità. I liceali e gli universitari assorbono molte informazioni che non vengono integrate con conoscenze e competenze ottenute attraverso le esperienze di lavoro e di vita.

I quattro principali vantaggi del portfolio delle competenze sono:

  • Consapevolezza delle abilità;ita-io2
  • Rilevanza e adattabilità;
  • Documentazione di acquisizione;
  • Spinta nei colloqui.

Il portfolio delle competenze conterrà la descrizione delle proprie abilità in tutti i campi di competenze. L’obiettivo è quello di fare riflettere su esempi concreti da fornire per esempio durante un colloquio di lavoro per giustificare le proprie abilità e valorizzare il progetto di mobilità.

Grazie al portfolio, è possibile:

  • Valutare le abilità già possedute,

Scegliere le abilità che si intende acquisire,

  • Durante le attività, le competenze acquisite potranno essere valutate e promosse.

I PRO della Mobilità:

  • Rende più competitivi nel mercato del lavoro.
  • Permette di differenziarsi dagli altri, in quanto rende più flessibili e adattabili a diversi contesti di lavoro.
  • “Si impara facendo” grazie a metodologie non formali e informali di solito applicate nel campo del volontariato, utili per lavori futuri.
  • Migliora le competenze relazionali.
  • Permette di partecipare attivamente e di sentirsi coinvolti nella società civile.
  • Offre l’opportunità di avere un certificato riconosciuto a livello internazionale, che aumenta le possibilità di avere successo nel mercato del lavoro.