GUIDA ALLA VALUTAZIONE E CAPITALIZZAZIONE DURANTE I MEETING POST-MOBILITA

La “Guida alla valutazione e capitalizzazione durante i meeting post-mobilita’ ” è uno dei sei output intellettuali sviluppati, testati e completati dalla seguente partnership: ADICE (Francia), CESIE (Italia), PRO WORK (Olanda), STEP (Spagna), VCC (Polonia).

ita-io4Guida ITALIANO

Questa guida vuole costituire uno strumento innovativo per chiunque lavori in un programma di mobilità e gestisca giovani, con meno opportunità, che partecipano a progetti di mobilità all’estero.  In essa, troverete linee guida utili per i project manager durante la fase di valutazione finale, nel momento in cui questi giovani ritornano dalle esperienze di mobilità.

Queste linee guida faciliteranno il compito dei project manager nei seguenti punti:

  • Stimolare momenti di riflessione con i giovani riguardo al loro apprendimento;
  • Valutare l’esperienza di mobilità;
  • Orientare il meeting di valutazione verso quello di capitalizzazione;
  • Identificare con i giovani ulteriori progetti utili per il loro futuro;
  • Aiutare i giovani a scoprire e valorizzare le proprie competenze e a individuare le capacità richieste nel mercato del lavoro.

La guida é stata realizzata per tutti quelli che lavorano in programmi di mobilità. Si potrebbe trattare di educatori, project manager, mentor o tutor che devono affrontare la fase finale di un’esperienza di mobilità e in particolar modo, il momento in cui i partecipanti ritornano a casa.

La guida contiene strumenti, meeting e consigli da mettere in atto quando finisce la mobilità.

Partendo dalla precedente esperienza delle organizzazioni del progetto PC IMPRESS, i partner hanno deciso di stabilire un percorso pedagogico, allo scopo di valutare prima l’esperienza di mobilità e successivamente di identificare le competenze, acquisite durante la mobilità, che possono essere sfruttate nel mercato del lavoro e nella vita di tutti i giorni.

La “Guida alla valutazione e capitalizzazione durante i meeting post-mobilita’ ” è uno dei sei output intellettuali sviluppati, testati e completati dalla seguente partnership: ADICE (Francia), CESIE (Italia), PRO WORK (Olanda), STEP (Spagna), VCC (Polonia).

PC IMPRESS ha lo scopo di promuovere e finanziare la conoscenza formale e informale e le soft e hard skills dei giovani, dopo un’esperienza di mobilità, che è considerata come un mezzo per rafforzare l’occupabilità.

 

Guida FR

Guida EN

Guida PL

Guida NL

Guida ES